Si danno appuntamento per chiarire ma finiscono per picchiarsi: nell'auto trovato un martello

Denunciati in tre

Immagine di repertorio

Si sono dati appuntamento alla periferia di Leini. Una volta arrivati con le rispettive auto, tre maschi - tra i 23 e i 24 anni - sono passati in poco tempo dalle parole ai fatti, praticamente in mezzo alla strada. Il tutto sotto gli occhi di un'altra ragazza, loro coetanea.

Uno di loro, in auto, aveva persino un martello che, per i militari di Leini, avrebbe portato con sé proprio nel caso in cui fossero venuti alle mani. Nonostante sia volato qualche ceffone, pugno e calcio, nessuno dei coinvolti è dovuto ricorrere alle cure mediche ospedaliere.

Ma oltre alla denuncia per rissa, i militari stanno ora effettuando altre indagini per verificare i motivi per i quali i tre siano arrivati a picchiarsi. Per gli inquirenti potrebbero esserci vecchi dissapori, droga o addirittura motivi di natura sentimentale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Multato in auto dopo mezzanotte. "Ma sono un papà separato, andavo da mia figlia che stava male"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Follia a Nole: scatta alcune fotografie col cellulare, ma poco dopo la obbligano a cancellarle

Torna su
TorinoToday è in caricamento