rotate-mobile
Cronaca Beinasco / Via Ambrogio Spinelli

La rissa sugli spalti pagata a caro prezzo: tre persone denunciate

Sfida sospesa dall'arbitro

La rissa sugli spalti durante il secondo tempo della partita di campionato tra il Beinasco e l'Aurora Sporting, dello scorso 9 settembre 2018, ha portato i carabinieri a denunciare tre persone per rissa aggravata al termine dell'indagine portata avanti dai militari dell'Arma.

Inoltre è stato anche richiesta per i tre l'applicazione del Daspo, il divieto d'accesso alle manifestazioni sportive.

A finire nei guai sono un 40enne, ovvero colui che aveva "innescato" la rissa, in vistoso stato di ubriachezza. Ma anche due ragazzi di 22 anni, entrambi di Beinasco, alla pari del 40enne. 

Appena scoppiata la rissa, l'arbitro aveva deciso di sospendere l'incontro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La rissa sugli spalti pagata a caro prezzo: tre persone denunciate

TorinoToday è in caricamento