Aggredito e rapinato della collanina d'oro al Luna Park: denunciati due giovani

Giovane anche la vittima

Immagine di repertorio

Picchiato e rapinato da due ragazzi, più grandi di lui di due anni. E' successo ieri sera, domenica 5 luglio 2020, ad Agliè, dove è in corso la festa patronale. Protagonisti due 17enni, denunciati per rapina. La vittima è invece un 15enne. Secondo la ricostruzione dei fatti, i due avrebbero pedinato e poi aggredito l'altro ragazzo per rubargli la collanina d'oro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo la richiesta di aiuto al 112 da parte del rapinato, i carabinieri della Compagnia di Ivrea e della stazione di San Giorgio hanno individuato e rintracciato, poco distante dal luogo della rapina, i due aggressori. La collana in oro è stata recuperata e restituita al giovane.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Blocchi auto per 37 comuni dal 1 ottobre 2020: varato il regolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento