Cronaca Viale Regina Elena

Postano i video sui social dopo le corse clandestine notturne per le vie di Giaveno: denunciati dai civich

Dopo l'attività di indagine e il controllo delle telecamere di videosorveglianza

Un frame del video apparso sui social

Tre giovani della Val Sangone, d'età compresa fra i 20 e i 25 anni. Sono loro che, di recente, hanno effettuato corse clandestine notturne a Giaveno, più precisamente nella zona compresa fra viale Regina Elena e via Torino.

Ma soprattutto sono loro che hanno pubblicato sui social un video delle loro bravate. Video che è stato trovato dagli agenti della polizia locale e che hanno subito dato avvio ad una indagine.

I tre, stanati anche grazie alle telecamere di videosorveglianza cittadina, hanno ammesso le loro colpe: a loro è stata già ritirata la patente e sequestrate le auto, oltre alla denuncia. 

“Non era purtroppo la prima volta; alcune segnalazioni da parte dei residenti ci erano già arrivate, ma era difficile intervenire senza avere dati più precisi sugli eventi. Mi dispiace che alcuni ragazzi nostri concittadini non trovino altro modo per passare il tempo. Dobbiamo tutti renderci conto della pericolosità di certi comportamenti. Il rischio di poter far male a sé stessi e agli altri è altissimo, e trovo assurdo che qualcuno riesca a divertirsi mettendo in pericolo la vita umana con dei comportamenti del genere”, commenta il sindaco Carlo Giacone.

L’episodio è successo agli inizi di maggio "ma lo rendiamo noto adesso poiché ora abbiamo tutti gli elementi in mano – aggiunge il vicesindaco Stefano Olocco, delegato alla sicurezza – Ringrazio la nostra Polizia Municipale per l’impegno in un’azione che è di monito per tutti. Le telecamere sono uno strumento prezioso per la fase d’indagine e quando è possibile utilizzare i filmati è evidente che funzionano e danno i loro frutti. I controlli sul territorio continuano per impedire altri comportamenti scorretti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Postano i video sui social dopo le corse clandestine notturne per le vie di Giaveno: denunciati dai civich

TorinoToday è in caricamento