menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cumiana, i carabinieri intervengono per un litigio e nell’abitazione trovano quasi 1 kg di marijuana

Arrestato per detenzione di stupefacenti

I carabinieri, nell’ambito di specifici servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto della criminalità diffusa, hanno arrestato due persone: una per detenzione di stupefacenti e l’altra per furto.

A Cumiana, nell’abitazione di un uomo, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 760 grammi di marijuana custodita all’interno di sacchetti di carta e barattoli di vetro. I militari della Compagnia di Pinerolo si sono presentati a casa dell’uomo per un controllo dopo che la figlia, a seguito di un litigio col padre, si era rivolta alla vicina lamentando di essere stata maltrattata.

A Leini, invece, è finito in manette per furto un pregiudicato 36enne del luogo. L’uomo è stato sorpreso dai militari della locale Stazione all’interno del cortile di una azienda, subito dopo che aveva asportato il telefono cellulare di un dipendente dall’interno di uno degli uffici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento