Veicoli accatastati in modo pericoloso: demolitore segnalato in Procura

Controlli da parte di civich e Arpa

L'autodemolizione di via Natta

Veicoli in numero superiore e accatastati in modo non consentito e pericoloso. Parti di auto depositate ovunque, che impedivano il passaggio a piedi nell'area, alla pari di quello della zona bonifica.

Sono solamente alcuni dei problemi riscontrati dagli agenti del Reparto Sicurezza Stradale Integrata, del Reparto Operativo Speciale e dal comando "V Circoscrizione" della polizia municipale che, insieme ai tecnici di Arpa, questa mattina, venerdì 5 aprile 2019, hanno effettuato un controllo all'interno di un'autodemolizione di via Natta.

Dagli accertamenti compiuti, l'attività risulta autorizzata anche se il titolare non stava rispettando le prescrizioni indicate.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questo motivo, la municipale ha inviato un rapporto alla Procura della Repubblica e agli altri enti interessati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • L'eclissi penombrale della Luna Fragola: questa sera il vero spettacolo è nel cielo

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

Torna su
TorinoToday è in caricamento