Arriva la polizia e dai balconi vola un calzino pieno di marijuana, mentre una donna ingerisce ovuli di droga 

Sequestrati 1.7 chili di marijuana 

Immagine di repertorio

Quaranta persone identificate, una arrestata, due denunciate e oltre 1.5 chili di droga trovata e sequestrata.

E' il bilancio dei controlli da parte della polizia avvenuti nella serata di giovedì 18 giugno 2020 in uno stabile di corso Vigevano, 41.

Gli agenti hanno arrestato una donna marocchina di 30 anni, sorpresa a ingerire ovuli di cocaina. Due uomini, di 26 e 32 anni, sono stati denunciati per detenzione di droga: uno dei due, per evitare guai, ha buttato un calzino con 30 grammi di marijuana dalla finestra.

Durante la perquisizione, in una stanza di un appartamento dello stabile sono stati trovati 1,7 kg di marijuana.

Lo stabile è già noto agli onori delle cronache: l'anno scorso, 70 residenti avevano protestato e si erano rifiutati di abbandonarlo dopo che era stato dichiarato inagibile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento