Alla guida senza cinture, con il telefonino e senza assicurazioni: raffica di multe

Controlli dei civich

I controlli di sabato

Mancato uso delle cinture di sicurezza. Utilizzo del telefonino alla guida. Dispositivi non efficienti. Per questi motivi, gli agenti del reparto di Sicurezza Stradale Integrata della polizia municipale di Torino, nella mattina di sabato 16 febbraio 2019, hanno sanzionato in strada Druento ben 38 automobilisti. 

Sotto sequestro una Mercedes classe B, di proprietà di un pregiudicato, perché priva di assicurazione. Posta sotto fermo una Volkswagen Passat, con targa rumena, condotta da cittadino italiano, e sequestrata infine una bicicletta di alta gamma e indagato per ricettazione un conducente ghanese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tifoso interista scommette sull'eliminazione della Juve dalla Champions: vince quasi 10mila euro

  • Tragico schianto nella notte: auto in un una scarpata, morti cinque ragazzi

  • Violento acquazzone su mezza provincia: alberi caduti, allagamenti e ferrovia interrotta

  • Colpo della dea bendata: il Superenalotto premia un giocatore con 37mila euro

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Morte di Viviana Parisi, l'arrivo dei genitori da Torino e dei fratelli: martedì l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento