rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca

Stalla degli orrori a Fossano: decine di carcasse di maiali in avanzato stato di putrefazione e altre abbandonate vicino all'area di allevamento

Titolare nei guai

Decine di carcasse di suini in avanzato stato di putrefazione e altre abbandonate e lasciate al consumo alimentare degli altri animali.

E' quanto hanno scoperto i carabinieri forestali di Cuneo - coadiuvati da personale del servizio veterinario dell’Asl - in un allevamento con circa 2mila suini nel comune di Fossano.

Le carcasse si trovavano in un piazzale dell’azienda mentre altre erano nei locali adibiti all'allevamento di altri esemplari. 

Irregolarità anche negli stalli, tutti di dimensioni non adeguate e che potevano provocare ferite e patologie agli animali presenti. E, ancora, non presentavano sistemi di scolo dei liquami.

I veterinari dell'Asl di Cuneo, dopo tutte le verifiche compiute, hanno deciso che gli animali non potevano continuare a vivere in quell'allevamento. La titolare dell'azienda agricola è stata segnalata alla Procura della Repubblica presso il tribunale di Cuneo per reati in materia di gestione dei rifiuti e di tutela per il sentimento verso gli animali.

Altre sanzioni amministrative in ambito di sanità ed igiene animale saranno elevate al termine di ulteriori accertamenti.

Fossano stalla degli orrori maiali morti settembre 2021

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalla degli orrori a Fossano: decine di carcasse di maiali in avanzato stato di putrefazione e altre abbandonate vicino all'area di allevamento

TorinoToday è in caricamento