Cronaca Barriera di Milano / Via Alessandro Scarlatti

Controlli a tappeto nel quartiere: 30 identificati di cui un arrestato e tre denunciati

I risultati dell’operazione durata un intero pomeriggio  

Immagine di repertorio

Durante un servizio congiunto, concentrato soprattutto nella zona di Largo Giulio Cesare, Corso Palermo, via Scarlatti, sono state identificate circa 30 persone e controllati 3 esercizi commerciali.

L’operazione di controllo del territorio nel quartiere Barriera Milano è stato effettuato, lo scorso venerdì pomeriggio 2 agosto, da Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di zona coadiuvati da personale appartenente al Reparto Prevenzione Crimine, all’Ufficio di Gabinetto della Questura, unitamente ad Agenti della Polizia Municipale di Torino (VI sezione). 

I risultati dell’operazione di controllo

Sette stranieri sono stati accompagnati negli uffici di polizia per procedere alla loro identificazione; 3 di essi, di origine senegalese e gabonese, sono stati denunciati per aver fornito false generalità agli operatori.

Un 22enne di origini gabonesi, irregolare sul territorio nazionale, all’atto del controllo ha tentato la fuga e ha opposto una violenta resistenza nei confronti di un agente che ha fatto cadere a terra. Il 22enne veniva subito fermato da altri poliziotti durante la fuga e tratto in arresto per resistenza a lesioni a pubblico ufficiale. L'agente, trasportato in ospedale, è stato dimesso con una prognosi di 7 giorni per trauma distorsivo al ginocchio.

In uno dei tre esercizi commerciali controllati sono stati individuati e sanzionati due nigeriani trovati in possesso di 2,5 grammi di marijuana.  
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto nel quartiere: 30 identificati di cui un arrestato e tre denunciati

TorinoToday è in caricamento