rotate-mobile
Cronaca Rivoli / Cascine Vica

Il "condominio della droga" è alle porte di Rivoli: un arresto, una denuncia e oltre 2 chili di stupefacenti sequestrati

Una persona segnalata alla Prefettura

A Cascine Vica, storica frazione di Rivoli, esiste un condominio dove spacciare o detenere droga è all'ordine del giorno.

E' quanto hanno scoperto i carabinieri della compagnia di Rivoli, assieme ai colleghi del Nucleo Cinofili, durante un controllo avvenuto nei giorni scorsi nell'ambito di una operazione finalizzata al contrasto dello spaccio di droga. 

In manette è finito un 28enne, già noto alle forze dell'ordine: nel suo appartamento, al terzo piano dello stabile, sono stati trovati 2 chilogrammi di marijuana, materiale per il confezionamento della sostanza e 2.200 euro in contanti, che per i militari è il probabile incasso della vendita della droga.

In un’altra abitazione, al primo piano, i carabinieri hanno trovato 400 grammi di marijuana e hanno denunciato a piede libero uno spacciatore di 61 anni. Un 43enne, residente al quinto piano, è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di hashish: è stato trovato in possesso di un grammo della sostanza stupefacente.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il "condominio della droga" è alle porte di Rivoli: un arresto, una denuncia e oltre 2 chili di stupefacenti sequestrati

TorinoToday è in caricamento