Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Caselle, il comandante della municipale positivo al coronavirus: scattano i test per tutti i dipendenti

E' ricoverato in ospedale

Il municipio di Caselle

Un intero municipio costretto ad effettuare il test sierologico. E' quello di Caselle, a seguito della positività al Covid del comandante della polizia locale, Alessandro Teppa, ora ricoverato in ospedale.

Le sue condizioni, per ora, sono stabili e non è fortunatamente in terapia intensiva. 

La notizia era nell’aria da qualche “ma la conferma ufficiale di un nostro dipendente comunale positivo è pervenuta solamente nella serata di domenica 25 e lunedì 26 ottobre 2020 ho subito attivato tutte le procedure del caso, così come previsto dalle norme vigenti in tema di gestione dei casi di positività al Coronavirus”, spiega il primo cittadino di Caselle, Luca Baracco.

Procedure che riguarderanno tutti i dipendenti comunali: “Ho parlato con il medico che monitora noi amministratori e dipendenti comunali - continua Baracco - e, per tutelare la salute di tutti noi, ha deciso di optare per la sanificazione di tutti gli uffici comunali, di attivare il contact tracing (ovvero il tracciamento di tutte le persone venute in contatto con la persona trovata positiva e la successiva raccolta di tutte le informazioni ritenute importanti vista la positività, ndr) e anche il test sierologico per ognuno di noi. Ovvero una cinquantina di test che, in caso di conferma della positività, porteranno al tampone”. 

E i primi che verranno sottoposti al test sono proprio i civich casellesi, perché il rischio che il servizio vada in tilt è davvero dietro l’angolo. Soprattutto per il fatto che Teppa ha avuto contatti, nei giorni antecedenti la positività, con tutti loro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caselle, il comandante della municipale positivo al coronavirus: scattano i test per tutti i dipendenti

TorinoToday è in caricamento