Una persona su sei è senza biglietto: l'esito dei controlli a bordo di 13 autobus

Identificate oltre 300 persone

Identificate oltre 300 persone di cui 45 sprovviste di regolare biglietto e quindi sanzionate. In pratica una su sei tentava di viaggiare gratis. È quanto riscontrato durante un servizio disposto dal Comando Provinciale dei carabinieri in tema di sicurezza, nell’ambito di specifici servizi finalizzati alla prevenzione e alla repressione dei reati in genere che talvolta vengono commessi a bordo dei mezzi pubblici.

Mercoledì sera, 6 novembre, a Collegno in località Stazionetta i carabinieri della Compagnia di Rivoli, in collaborazione con il personale GTT, hanno eseguito il controllo straordinario a bordo di 13 autobus della linea 32 lungo la tratta Torino-Pianezza.

7 kg di hashish sulla linea 36  

L’attività preventiva ha permesso di recuperare, nei giorni scorsi, 7 kg di hashish su un autobus della linea 36. Il proprietario di certo avrà visto i militari salire a bordo del bus e non ci ha pensato due volte prima di abbandonare sotto un sedile 7 kg di hashish e di scendere o di mimetizzarsi tra la folla. La scoperta è stata fatta dai militari del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Torino intervenuti nel corso di un piano straordinario per il controllo del territorio finalizzato alla prevenzione dei reati predatori. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento