Negoziante ferito durante un litigio, colpito con un punteruolo: arrestato l’aggressore

Rintracciato a bordo un autobus della linea urbana

Immagine di repertorio

È stato arrestato dai carabinieri di Collegno un 65enne italiano senza fissa dimora e pregiudicato. Intorno alle 12 di sabato 11 maggio ha colpito all’addome, con un punteruolo il titolare del Prestofresco di via dei Partigiani. L’aggressore, disoccupato, ha agito a seguito di un litigio scaturito per futili motivi. Il negoziante 45enne è stato trasportato in ospedale e ha riportato ferite guaribili in una decina di giorni.

Dopo l’aggressione il 65enne ha tentato di fuggire, ma è stato individuato in meno di un'ora. I militari l’hanno rintracciato poco dopo in via Allegri mentre era a bordo un autobus della linea urbana. Arrestato in flagranza di reato, al termine formalità di rito è stato condotto nel carcere di Torino. 

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Auto sui binari del tram

  • Vuoi diventare una persona mattiniera? 6 consigli per un risveglio al top

I più letti della settimana

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Moto si scontra con un motocarro: il centauro muore in breve tempo

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Trovato morto nella sua auto nei campi: si è sparato un colpo di fucile

Torna su
TorinoToday è in caricamento