menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Claviere, giovane sciatore di Chieri perde la vita sulle piste

Percorreva la pista del Colletto Verde, non battuta e particolarmente ripida. Dopo essere stato rianimato due volte, il ragazzo è morto.

Non ce l'ha fatta il giovane sciatore che oggi pomeriggio a Claviere, scendendo dalla pista del Colletto Verde, è caduto sbattendo violentemente la testa su una pietra. Il ragazzo, di 14 anni, residente a Chieri, stava trascorrendo una giornata sugli sci con i suoi genitori quando, dopo aver effettuato un salto, ha perso l'equilibrio cadendo rovinosamente a terra. Sul posto è accorso immediatamente un medico che si trovava casualmente sulla stessa pista e che ha dovuto ventilarlo fino all'arrivo dell'elisoccorso del 118, a causa di un arresto cardio-circolatorio.

I sanitari giunti poi con l'elicottero lo hanno intubato e immediatamente trasportato all'ospedale Agnelli di Pinerolo. Le sue condizioni sono apparse subito disperate tanto che il trasferimento al Regina Margherita di Torino non è stato possibile. Il ragazzo infatti, poco dopo un altro tentativo di rianimazione riuscito da parte dei medici, è deceduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento