rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Ciriè / Piazzale Stazione, 1

Incendio distrugge 7 autobus, fiamme a ridosso di stazione e treni: l’intervento

Un uomo portato in caserma

Incendio nella notte a Ciriè nel piazzale della stazione. Poco dopo la mezzanotte di giovedì 15 novembre un autobus parcheggiato è andato a fuoco e le fiamme hanno raggiunto altri sei mezzi in sosta. Sono stati distrutti dal rogo, divampato per cause da accertare, in totale 7 autobus Iveco “My Way” di proprietà della Gtt. Nessuna persona è rimasta coinvolta o ferita a seguito dell’incendio.

Le fiamme sono state domate con un lungo intervento dei vigili del fuoco di San Maurizio e Torino, intervenuti con alcuni volontari. La zona è stata messa in sicurezza e l’operazione di spegnimento si è conclusa intorno alle 3. Pericolo incendio scongiurato per i treni fermi nelle vicinanze e per l’edificio della stazione. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri della stazione di Fiano e personale del nucleo operativo e radiomobile.

I militari dovranno visionare le riprese delle telecamere della zona per capire se vi fosse qualcuno nell'area quanso si sono propagate le fiamme e per non escludere alcuna pista. Secondo una prima analisi, l'incendio potrebbe essere doloso e sembra che sia partito da una ruota (Video). 

Ingenti i danni e numerosi i disagi che ne conseguono a cominciare dai servizi annullati, ridotti o a singhiozzo per studenti e pendolari. Nella mattinata di giovedì 15 novembre un uomo è stato portato in caserma per essere ascoltato sulla vicenda. L'uomo, italiano e senza fissa dimora, ha confessato di aver appiccato l’incendio perché non lo facevano salire a bordo senza il biglietto.

 

Incendio Ciriè autobus

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio distrugge 7 autobus, fiamme a ridosso di stazione e treni: l’intervento

TorinoToday è in caricamento