rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Ciriè

Resta fulminato durante un collaudo, ricoverato in prognosi riservata

E' accaduto in una ditta

Lunedì 9 ottobre stava collaudando un trasformatore quando è stato attraversato da una scarica da centinaia di volt. A rimanere fulminato durante il lavoro è stato un 57enne di Borgaro che ora si trova ricoverato all’ospedale di Ciriè in prognosi riservata. 

L’incidente è avvenuto in una ditta di Ciriè che si occupa della progettazione di trasformatori elettrici. L’uomo è stato soccorso dal personale del 118 che lo ha rianimato prima di trasferirlo all'ospedale cittadino. 

Sull’accaduto indagano i carabinieri e ai tecnici dello Spresal dell’Asl To4. Gli accertamenti dovranno stabilire se l’operaio stesse rispettando tutte le norme di sicurezza e prevenzione previste sui luoghi di lavoro.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Resta fulminato durante un collaudo, ricoverato in prognosi riservata

TorinoToday è in caricamento