rotate-mobile
Cronaca San Paolo / Via Rodolfo Renier, 27

Irregolarità durante la festa "hard" nel circolo privato di Torino San Paolo: la polizia lo chiude per 3 giorni

Multa al presidente del circolo

Il circolo "Monella" di via Rodolfo Renier 27, nel cuore di Borgo San Paolo, è uno dei club per scambisti più conosciuto in Torino. 

Ed è lì che martedì, 22 marzo 2022, dal primo pomeriggio e fino a tarda notte - con due turni distinti: 13-19 e 19-notte fonda - era in programma lo "Sco-Party", evento dove hanno partecipato anche alcune pornostar molto rinomate. 

E tra uno spettacolo ed un intrattenimento, ovviamente senza veli e senza freni inibitori, ecco arrivare la Polizia, più precisamente gli agenti della Divisione Amministrativa e Sociale della Questura di Torino. 

Semplici controlli di rito, per verificare se il locale fosse in regola con le normative anti covid e se tutti i presenti avessero la tessera associativa, visto che nei "privè" e nei circoli privati è un fatto d'obbligo. Gli agenti hanno riscontrato alcune irregolarità amministrative, tra cui la mancata tenuta del registro delle presenze giornaliere dei soci e degli avventori.

Per questi motivi, il circolo è stato chiuso per tre giorni e il presidente sanzionato con un verbale. 

Solamente a febbraio, era stato chiuso cinque giorni: era stato trovato in piena attività nonostante i divieti in vigore all'epoca per contrastare la diffusione del covid. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Irregolarità durante la festa "hard" nel circolo privato di Torino San Paolo: la polizia lo chiude per 3 giorni

TorinoToday è in caricamento