rotate-mobile
Cronaca Rivoli / Cascine Vica

Rivoli, ricostruiva le unghie nel centro estetico nonostante il divieto: negozio chiuso per 5 giorni

Multa da 400 euro

Quando gli agenti della polizia municipale di Rivoli sono entrati questa mattina, venerdì 13 novembre 2020, in quel centro estetico di Cascine Vica, a Rivoli, la titolare era impegnata nel trattamento di ricostruzione delle unghie sulle mani di una cliente.

Peccato che questa attività dovesse essere chiusa, come previsto dalle norme imposte dall’ultimo Dpcm del 3 novembre 2020 per il contrasto alla diffusione dell’epidemia da Covid 19.

Per questo motivo gli agenti -  intervenuti a seguito di alcune segnalazioni di cittadini - hanno comminato una sanzione da 400 euro e la chiusura di cinque giorni dell'attività.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rivoli, ricostruiva le unghie nel centro estetico nonostante il divieto: negozio chiuso per 5 giorni

TorinoToday è in caricamento