Cronaca

Beve la birra dentro al negozio di alimentari mentre il pub a Torino è attivo dopo le 22: chiusi cinque giorni

Titolari sanzionati alla pari di due venditori abusivi di bevande

Sono due gli esercizi commerciali chiusi per cinque giorni dalla Polizia di Stato durante una serie di controlli avvenuti nello scorso fine settimana.

Oltre alla chiusura, gli uomini della Divisione Polizia Amministrativa hanno anche sanzionato il titolare del locale "Le Hangar" di corso Vercelli a Torino, risultato ancora aperto e "attivo" ben dopo le 22: alle 22.30, infatti, c'erano ancora undici clienti intenti a consumare.

Sempre venerdì 7 maggio 2021, gli agenti hanno sorpreso un uomo, di nazionalità peruviana, intento a bere una birra all’interno del negozio di alimentari "Terra dei Sapori- Da Ugo" di via Pollenzo a Torino. Sia lui sia il titolare sono stati sanzionati e il locale chiuso. 

Sanzionati due venditori abusivi al Valentino

Due venditori ambulanti abusivi sono stati sanzionati, domenica pomeriggio, 9 maggio 2021, dagli agenti del commissariato Barriera Nizza durante i controlli per la verifica del rispetto delle norme "anti Covid". 

I due sono stati sorpresi mentre vendevano birre ad alcuni cittadini: oltre 10mila euro di sanzioni per "vendita abusiva su area pubblica" con relativo sequestro di 65 birre e 24 bevande analcoliche. 

Altri due sono invece fuggiti alla vista degli agenti, abbandonando sul viale Virgilio 71 bottiglie di birra e 13 bevande analcoliche destinate alla vendita. La merce è stata recuperata. 

I controlli hanno interessato le zone del centro città e della movida: piazza Carlo Felice, via Roma, piazza Castello, via Garibaldi, corso Regio Parco, piazza Santa Giulia. Così come i maggiori parchi cittadini, ovvero Ruffini e Valentino.

Torino | 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beve la birra dentro al negozio di alimentari mentre il pub a Torino è attivo dopo le 22: chiusi cinque giorni

TorinoToday è in caricamento