menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il "Gjoni Bar" di via Lanzo a Torino

Il "Gjoni Bar" di via Lanzo a Torino

Torino, clienti dentro al bar nonostante il divieto: "Siamo passati a salutare, per fare gli auguri ad un amico"

Tutti sanzionati e bar chiuso 5 giorni

"Siamo passati a salutare, per fare gli auguri ad un amico". O, "siamo passati per un buon caffé". 

Sono queste le risposte che alcuni avventori hanno dato agli agenti del commissariato Madonna di Campagna nel pomeriggio di domenica 27 dicembre 2020, quando sono dovuti intervenire a seguito di una chiamata alla centrale operativa "112" che segnalava la serranda alzata e la presenza di una decina di persone nel bar "Gjoni Bar" di via Lanzo 2.

Al loro arrivo, gli agenti notano una saracinesca del locale alzata mentre l’altra, che corrisponde all’area interna dell’attività dove sono presenti i posti a sedere, abbassata, come a voler celare la presenza di possibili clienti.

Una volta all'interno, ecco spuntare dieci clienti - quasi tutti di nazionalità italiana - alcuni seduti ai tavolini, intenti a consumare chi un caffé, chi una brioches, chi un prosecco. 

Tutti sono stati sanzionati con i 400 euro previsti per la violazione delle norme "anti Covid". Per il titolare, oltre alla sanzione - ed è anche recidivo, visto che a marzo venne multato per inosservanza alle normative di contenimento della pandemia - anche la chiusura del locale per cinque giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento