Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Cenisia / Via Dante Di Nanni

Torino, nel locale c'erano clienti con le mascherine abbassate: sanzioni e cinque giorni di chiusura

Non sono stati trovati i gel igienizzanti

Le attività di ristorazione, in zona arancione, potevano rimanere aperte fino alle 22 per consentire la vendita dell'asporto. E domenica sera, 31 gennaio 2021, il minimarket "Enter.Prise" di via Dante Di Nanni 115 era regolarmente aperto.

All'interno, come verificato dagli agenti del commissariato San Paolo, c'erano due clienti ed un dipendente. I primi due non indossavano correttamente la mascherina, visto che era al di sotto del mento.

Gli agenti, a quel punto, verificano anche quante persone potessero essere presenti contemporaneamente dentro al locale. E il cartello, ben affisso alla vetrata, parlava di una sola persona. Così come è stata notata la totale assenza di prodotti per la sanificazione delle mani, come invece previsto dai protocolli vigenti.

I clienti e il dipendente sono stati sanzionati per aver violato le disposizioni "anti Covid" mentre al titolare è stata disposta la chiusura provvisoria del locale per cinque giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, nel locale c'erano clienti con le mascherine abbassate: sanzioni e cinque giorni di chiusura

TorinoToday è in caricamento