Il bar era una bisca clandestina: la polizia lo chiude per sette giorni

Trovati avventori con precedenti

I poliziotti appongono i sigilli al bar

La settimana scorsa, giovedì 11 giugno 2020, durante un controllo, gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato avevano trovato una bisca clandestina in un bar di corso Vercelli.

Cinque le persone che sono state denunciate, tra cui la titolare del bar. Adesso, però, è anche arrivata la sospensione della licenza.

Gli agenti del commissariato Dora Vanchiglia hanno notificato il provvedimento di sospensione della durata di sette giorni. 

Nel controllo del locale effettuato la settimana scorsa, i poliziotti avevano identificato 14 avventori, sei dei quali sono risultati avere precedenti di polizia per reati contro la persona, il patrimonio, armi ed immigrazione.

Un cliente, inoltre, era stato trovato in possesso di oltre 5 grammi di marijuana del peso di circa 5,5 grammi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Multato in auto dopo mezzanotte. "Ma sono un papà separato, andavo da mia figlia che stava male"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Follia a Nole: scatta alcune fotografie col cellulare, ma poco dopo la obbligano a cancellarle

Torna su
TorinoToday è in caricamento