menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento durante i controlli

Un momento durante i controlli

Ponte di Ferragosto, arrestati due corrieri della droga: sequestrato mezzo chilo di cocaina

Evitata l’immissione di oltre 1.500 dosi di cocaina sul mercato della droga della movida torinese

Durante i servizi di controllo del territorio in tutta l’area metropolitana torinese per il ponte di Ferragosto, i carabinieri hanno arrestato due corrieri della droga, entrambi di Chieri. 

Prima è stato intercettato un 40enne che, a bordo della propria autovettura, non si è fermato all’ALT dei militari ad un posto di controllo ad Arignano. L’uomo è stato bloccato dopo un breve inseguimento. I carabinieri hanno recuperato un involucro con 110 grammi di cocaina che il fuggitivo aveva gettato dal finestrino durante la fuga. Nel garage dell’uomo i militari dell’Arma hanno trovato e sequestrato ulteriori 360 grammi di cocaina e un bilancino elettronico. L’uomo è stato arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Nella rete dei carabinieri è finito anche un altro corriere della droga di 41 anni che è stato fermato a bordo della sua macchina a Pecetto. Nascondeva 22 grammi di cocaina in auto e altri 14 grammi di cocaina a casa.

Entrambi gli arrestati sono stati condotti presso la casa circondariale “Lorusso – Cutugno” di Torino, a disposizione della Autorità Giudiziaria. L’attività dei carabinieri ha evitato l’immissione di oltre 1.500 dosi di cocaina sul mercato della droga della movida torinese.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento