Sorpreso a scrivere “Dead Fach” sul muro di una casa: 32enne denunciato

Il muro imbrattato

Denunciato in stato di libertà un francese di 32 anni, residente in Francia, per deturpamento e imbrattamento di cose altrui un francese. L’uomo è stato fermato subito dopo aver scritto “Dead Fach” (dal tedesco, soggetto morto) con vernice spray su un muro perimetrale di una casa privata a Cesana Torinese.

E’ accaduto lunedì 5 novembre intorno alle 15 sulla Strada Statale 24 al km 85+900. La chiamata al 112 è partita da un automobilista che ha visto tutta la scena. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono arrivati i carabinieri del Nucleo informativo, distaccati in alta Valsusa per esigenze connesse a forme di protesta anarco-ambientalista conseguente a sgombero locale denominato Chez Jesus, insieme ai colleghi della Compagnia di Susa.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

  • Luca Argentero furioso con i settimanali Chi e Oggi: sulle loro pagine le foto della figlia, senza permesso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento