menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Muore mentre sta cercando funghi nel bosco, sotto gli occhi dei suoi amici

Forse a causa di un malore

Tragedia, questa mattina, sabato 5 settembre 2020, tra i boschi di Salza di Pinerolo.

Un cercatore di funghi di 84 anni, residente a Rivoli, è stato trovato morto dopo essere caduto, per pochi metri, nel bosco a monte del torrente Chisone.

A dare l'allarme e a richiedere l'intervento dei mezzi di soccorso sono stati altri cercatori di funghi che erano con lui. 

Sul posto sono intervenuti i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese che hanno trovato il cadavere dell'uomo grazie alla localizzazione effettuata con la tecnologia "sms locator". Con loro anche il personale 118, atterrato con l'elisoccorso nei pressi del luogo della tragedia, che non ha potuto fare altro che constatarne il decesso.

Successivamente sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Pinerolo per le indagini di rito: l'uomo potrebbe essere caduto a causa di un malore.

La salma ora verrà portata a valle e successivamente in camera mortuaria, a disposizione della procura di Torino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento