Non rientra a casa e i familiari lanciano l’allarme: donna trovata morta in un canale

Accertamenti in corso sull'accaduto

Immagine di repertorio

Alle 2.30 circa di lunedì 23 marzo a Castellamonte il corpo senza vita di una donna di 68 anni è stato recuperato dai vigili del fuoco nel canale Caluso in frazione Sant'Antonio.

La donna era uscita di casa nella serata di domenica 22 marzo e non vi aveva più fatto rientro. Per questo motivo i familiari hanno allertato il 112.

Le ricerche sono state coordinate dai carabinieri di Castellamonte i quali dovranno fare luce sull’accaduto anche se, stando ai primi riscontri, prevarrebbe l’ipotesi del suicidio. La donna era in cura per la depressione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Piemonte verso la zona gialla e le regole per le festività natalizie: riepilogo

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

  • Zona Arancione: estesa apertura negozi, maggiori controlli, dentro e fuori, nei centri commerciali

Torna su
TorinoToday è in caricamento