Dopo la multa perché fuori casa senza un valido motivo, mostra il dito medio ai carabinieri

Automobilista rimedia due denunce e una multa

Immagine di repertorio

In poco meno di un’ora un conducente 40enne canavesano ha rimediato due denunce e una multa. La sera di Pasqua diversi carabinieri della compagnia di Ivrea hanno avuto a che fare con lui a più riprese.  

Prima è stato trovato in giro in auto, dai militari impegnati sul territorio nei controlli stradali, senza un valido motivo e per questo è stato multato con una sanzione di 300 euro. Poi, in barba ai controlli, ai divieti e alle telecamere di videosorveglianza, è andato a Cuorgnè e ha iniziato a inveire contro i carabinieri fino a lanciare il verbale della multa nel cortile della caserma e scappare in auto. 

A Castellamonte il 40enne ha trovato un posto di blocco dei militari e ha iniziato a suonare ripetutamente il clacson, infine ha abbassato il finestrino e si è scagliato verbalmente contro i carabinieri per poi "salutarli" con il dito medio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Forse sperava di farla franca, ma pochi metri dopo è stato bloccato da un’altra pattuglia dei carabinieri. Per lui è scattata una denuncia per vilipendio e una per oltraggio a pubblico ufficiale. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Blocchi auto per 37 comuni dal 1 ottobre 2020: varato il regolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento