rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Chiomonte

Scontri No Tav in Val Susa: sentenze annullate. Appello bis per 26 attivisti

Lo ha deciso la Cassazione

Tutto da rifare. La sesta sezione penale della Cassazione di Torino ha infatti annullato la sentenza della Corte d'Appello in merito agli scontri in Val di Susa tra il giugno e il luglio del 2011 e che aveva visto condannati 38 attivisti No Tav.

Rinviati a nuovo giudizio in appello 26 attivisti No Tav. In altri sette casi, invece, la Cassazione ha deciso per un rinvio in appello per una rideterminazione della pena al ribasso, visto che ha tolto alcuni capi di imputazione.

In un caso è arrivata anche l'assoluzione mentre in un altro, la condanna è stata confermata, ma la Suprema Corte ha deciso di annullare i risarcimenti verso le parti civili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontri No Tav in Val Susa: sentenze annullate. Appello bis per 26 attivisti

TorinoToday è in caricamento