Cronaca Via Torino

Cede la marijuana a un giovane: arrestato il gestore di un locale

Il chiosco era stato chiuso per 5 giorni a inizio giugno per motivi legati all'assembramento

Nuovi guai per il chiosco "La Casetta" del Prato Fiera a Caselle Torinese. Il locale a inizio giugno era stato chiuso per 5 giorni dai carabinieri per motivi legati all'assembramento e la conseguente violazione delle normative "anti Covid".

Nei giorni scorsi, il gestore del bar, un italiano di origini egiziane di 23 anni, residente a Caselle, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Caselle per spaccio.

L'uomo è stato infatti pizzicato a vendere un grammo di marijuana a un giovane casellese. A seguito di perquisizione, il 23enne è stato trovato con 59 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e il materiale per il confezionamento.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cede la marijuana a un giovane: arrestato il gestore di un locale

TorinoToday è in caricamento