menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Più di 100 grammi di marjuana in casa, arrestato giovane pusher

In una stanza trovate anche 12 piantine

Arrestato un italiano di 19 anni di Carmagnola, ma residente a Sommariva del Bosco (Cn), già conosciuto dai militari come persona dedita allo spaccio di droghe in Alba.

Durante un servizio dei Carabinieri della Stazione di Cortemilia, finalizzato al contrasto dello spaccio di droghe leggere tra i giovani, il 19enne è stato controllato nelle prime ore del mattino presso la propria abitazione e veniva trovato in possesso di più di 100 grammi di marjuana. In casa il giovane pusher deteneva una vera e propria piantagione con 12 piante di cannabis indica, 37 germogli dello stesso stupefacente oltre a svariato materiale tecnologico per la coltivazione della droga.

Per lui è scattato l’arresto come disposto dall’Autorità Giudiziaria astigiana e dovrà difendersi dall’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento