Controlli nel campo nomadi: scoperti nove ladri di corrente

Danno di quasi 47mila euro

Immagine di repertorio

Ancora un furto di energia elettrica all'interno di un campo nomadi. La mattina di mercoledì 28 novembre 2018 i carabinieri della stazione di Carmagnola sono intervenuti in strada Pramorano.

Nove persone, tutti di etnia sinti, sono state denunciate per furto di energia elettrica in quanto durante un controllo effettuato dal personale dell'Enel, è stato appurato che, attraverso un collegamento elettrico 'a ponte', stavano rubando energia dalla rete pubblica senza registrare i consumi, per un danno economico complessivo di quasi 47mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento