menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Cadono a terra e battono la testa per raccogliere le ciliegie o evitare una pietra

Uno è in osservazione

Spavento, nel pomeriggio di oggi, domenica 31 maggio 2020, a Pomaretto e Villafranca Piemonte per due cadute con protagonisti due giovani.

A Pomaretto, nella zona del campo sportivo cittadino, un ragazzo di 12 anni è caduto mentre stava cercando di raccogliere ciliege da un albero. Un volo di tre metri, concluso lungo una scarpata. 

Il ragazzino è stato soccorso dal personale sanitario 118 e portato al Regina Margherita: se l'è cavata con una prognosi di 30 giorni per un trauma cranico ed escoriazioni varie.

A Villafranca Piemonte, invece, un 18enne, nel tentativo di evitare una pietra, è caduto di schiena battendo violentemente la testa su una sporgenza.

Soccorso dal personale 118 di Cuneo, è stato portato al Cto: anche per lui un trauma cranico. I medici, nel suo caso, hanno optato per una notte in osservazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento