La società di vigilanza e investigazione fa affari ma non paga le tasse: sequestri per 500mila euro

Dalla Finanza

Immagine di repertorio

E' di oltre 500mila euro il patrimonio appartenente a un 50enne di Bricherasio, imprenditore nel ramo della vigilanza e delle investigazioni, che in questi giorni è stato sequestrato dalla Guardia di Finanza della Compagnia di Pinerolo a seguito di una indagine.

Nonostante gli importanti ricavi dell'azienda del 50enne, secondo la Finanza non avrebbe pagato le tasse, con una evasione pari a centinaia di migliaia di euro. Inoltre, l’imprenditore stava anche procedendo a trasferire immobili e altri asset ad un’altra società, il tutto al fine di rendere inefficaci eventuali sequestri, almeno stante gli stessi inquirenti. 

Coordinati dalla Procura della Repubblica di Torino, i finanzieri hanno perquisito le abitazioni dell’imprenditore, sequestrando immobili nel Pinerolese e a Palermo, oltre a una decina di conti correnti. Il tutto a scopo cautelare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il conduttore torinese a Verissimo: "Un medico mi disse che era solo un'influenza"

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • “Potresti essere più gentile?”: dopo la richiesta lo picchiano alla fermata dell’autobus

  • Offerte di lavoro del gruppo Iren: le posizioni aperte a Torino

  • Uomo scomparso da mercoledì sera: ritrovato il corpo

  • Cammina sulle auto parcheggiate, poi si lancia su una e le sfonda il parabrezza: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento