L’assalto al bancomat non riesce, i ladri scappano e lasciano a terra l’esplosivo

L'arrivo dei carabinieri ha impedito l'ennesimo colpo da parte della banda

La Banca Regionale europea (Immagine da Google map)

Sono scappati a tutta velocità lasciando sul posto l’esplosivo che avrebbero voluto utilizzare per scardinare il bancomat della Banca regionale europea di Bricherasio in piazza Castelvecchio.

I ladri sono arrivati nella notte di giovedì 25 maggio verso le 3 e si stavano preparando a far esplodere lo sportello quando hanno dovuto interrompere l’azione, probabilmente allertati da una vedetta che ha notato l'arrivo della pattuglia dei carabinieri.

Sul posto è però rimasto l'esplosivo che avevano intenzione di utilizzare per mettere a segno il colpo.

Nella primissima mattinata sono state avviate e concluse le operazione di messa in sicurezza dell'area.

 Bricherasio banca regionale europea (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento