In casa uno storditore elettrico, due carabine rubate e un fucile: arrestato 56enne

Le armi sequestrate

Un 56enne di Brandizzo è stato arrestato per porto abusivo di armi. A seguito di perquisizione domiciliare, i carabinieri di Leini hanno sequestrato una carabina ad aria compressa cal. 4.5 e un’altra, cal 22, marca munita di gruppo ottico, entrambe provento furto, un fucile sovrapposto cal 12, risultato esportato negli Stati Uniti nel 1995, e uno storditore elettrico (taser) oltre a 285 munizioni vario calibro. 
Gli è stata ritirata precauzionalmente una pistola, cal 7.65, regolarmente detenuta.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

Torna su
TorinoToday è in caricamento