In casa uno storditore elettrico, due carabine rubate e un fucile: arrestato 56enne

Le armi sequestrate

Un 56enne di Brandizzo è stato arrestato per porto abusivo di armi. A seguito di perquisizione domiciliare, i carabinieri di Leini hanno sequestrato una carabina ad aria compressa cal. 4.5 e un’altra, cal 22, marca munita di gruppo ottico, entrambe provento furto, un fucile sovrapposto cal 12, risultato esportato negli Stati Uniti nel 1995, e uno storditore elettrico (taser) oltre a 285 munizioni vario calibro. 
Gli è stata ritirata precauzionalmente una pistola, cal 7.65, regolarmente detenuta.
 

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Gravissimo incidente in autostrada: un morto e sei feriti, tratta chiusa tre ore

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento