Cronaca

 Brandizzo, gli agenti trovano quasi 300kg di droga e 12kg di materiale esplodente: due arrestati

67 kg di hashish in un furgone e 153 kg di hashish, 3,7 kg di cocaina, 68 kg di marijuana e circa 12 kg di materiale esplodente in una casa 

Due italiani sono stati arrestati dal personale della Squadra Mobile di Torino per la violazione della normativa in materia di stupefacenti. Gli investigatori, durante le indagini, sono venuti a conoscenza di un meccanico che era solito trasportare sostanza stupefacente a bordo di un furgone. Durante uno specifico servizio di osservazione, gli agenti lo vedono dirigersi verso una cascina a Brandizzo e lo boccano mentre sta per accedere alla struttura. All’interno del furgone i poliziotti trovano tre borsoni contenenti circa 67 kg di hashish.

Gli agenti estendono la perquisizione all’interno dell’abitazione, alla presenza del proprietario, dove vengono trovati e sequestrati, in diversi luoghi dell’immobile, ulteriori 153 kg di hashish, 3,7 kg di cocaina, 68 kg di marijuana e circa 12 kg di materiale esplodente. Vengono, inoltre, sequestrati una pressa idraulica, una macchina professionale per il sottovuoto, materiale per il confezionamento e un disturbatore di segnale (jammer), utilizzato per inibire le localizzazioni tramite gps o segnale radio. 

Infine, all’interno dell’abitazione del proprietario del furgone, è stato sequestrato un rilevatore di microspie, solitamente utilizzato per eludere il controllo delle forze dell’ordine e tre telefoni criptati.
 

Brandizzo 300kg droga (2)-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

 Brandizzo, gli agenti trovano quasi 300kg di droga e 12kg di materiale esplodente: due arrestati

TorinoToday è in caricamento