Vagava impaurito e assetato per la zona industriale: cane salvato dalla polizia locale

Scappato da un'azienda

Il Boxer salvato dalla polizia locale

Un cane di grossa taglia che vagava smarrito nella zona industriale di via Vernea, a Nichelino.

Sono stati in tanti, nella mattinata di ieri, venerdì 31 luglio 2020, a chiamare la centrale operativa della polizia locale. E i civich si sono subito diretti in zona, con più pattuglie.

Anche perché il cane, che poi si scoprirà essere un giovane Boxer, non solo stava mettendo in pericolo la sua vita ma anche quella degli automobilisti.

Stanco e assetato, il cane riusciva a trovare riparo nei sotterranei di un edificio. A trovarlo sono stati due cittadini, che subito hanno avvertito la polizia locale.

Gli agenti, una volta trovato, lo hanno coccolato a lungo e, soprattutto, dissetato: ieri c'erano oltre 34 gradi. 

Ma il lavoro per gli agenti non è finito qui, visto che hanno dovuto cercare il proprietario. Proprietario che, nel frattempo, stava vagando disperato alla ricerca del suo fedele quattrozampe.

Tutto si è risolto per il meglio in via Fratelli Bandiera, dove una pattuglia ha intercettato l'uomo, portandolo poi dal Boxer.

Stante una prima ricostruzione dei fatti, il cucciolo - ha un anno ed è regolarmente microchippato - si sarebbe allontanato da una azienda della zona, probabilmente a causa di un portone lasciato aperto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nichelino Boxer salvato via Vernea 31 7 20 2-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento