Cronaca Centro / Piazza XVIII Dicembre, 4

Ruba il portafoglio sull'autobus: borseggiatrice finisce in manette

Sorpresa dagli agenti della municipale

Immagine di repertorio

Appena l'hanno vista salire sull'autobus sapevano perfettamente cosa stesse per compiere: un borseggio ad uno dei tanti passeggerri dei mezzi pubblici torinesi.

Nel pomeriggio di venerdì 27 aprile, attorno alle 16.30, gli agenti del Reparto Operativo Speciale della Polizia Municipale - impegnati in azioni di controllo in borghese nell'ambito del progetto "Linea Sicura" - hanno atteso che mettesse a segno il colpo e, appena scesa dall'autobus della linea "56", in piazza XVIII Dicembre, hanno messo le manette ai polsi di una 47ennne di nazionalità romena, già nota alle forze dell'ordine. La vittima, invece, è una anziana signora, a cui è stato restituito il portafoglio poco dopo.

Dopo la procedura di identificazione, è stata arrestata. Su di lei, inoltre, pendeva un ordine di carcerazione per una pena da scontare di 5 mesi. E così è stata accompagnata al carcere "Lorusso e Cutugno" delle Vallette.

Alla donna, infine, sono stati sequestrati un coltello e una banconota da 50 euro falsa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba il portafoglio sull'autobus: borseggiatrice finisce in manette

TorinoToday è in caricamento