rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Cenisia / Corso Racconigi, 60

Rolex e borse Vuitton palesemente false: scoperte da un cliente del mercato rionale

Ambulante denunciato dalla Finanza

A prima vista, quelle borse e quegli orologi sembravano originali. Ma non per l'occhio attento di un cliente abituale del mercato rionale di corso Racconigi, che l'altro giorno ha chiamato la Guardia di Finanza per denunciare la presenza di una bancarella che vendeva quegli oggetti contraffatti.

Diverse le borse delle più prestigiose griffe: da Louis Vuitton a Borbonese, senza dimenticare Armani. Ma anche orologi falsi come Rolex o Breil, e telefonini portatili, sui quali è in corso un ulteriore accertamento perché potrebbero essere provento di furto.

Tutti gli articoli sono stati sequestrati dai finanzieri, mettendo nei guai un ambulante nordafricano di 47 anni, subito denunciato alla Procura di Torino per la vendita di prodotti con marchi contraffatti e ricettazione, reati per i quali sono previste pene fino a 8 anni di reclusione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rolex e borse Vuitton palesemente false: scoperte da un cliente del mercato rionale

TorinoToday è in caricamento