Cronaca

Borgofranco d'Ivrea, arrestato pluripregiudicato già ai domiciliari

Il cittadino marocchino trentenne, nel pomeriggio del 1°gennaio, nel corso di una lite, aveva ferito il cognato con un coltello. E' stato condotto al carcere di Ivrea

Ieri non si è conclusa per il meglio la serata per un cittadino marocchino di 30 anni. I carabinieri della stazione di Settimo Vittone hanno infatti arrestato Chatouane Otmane, pluripregiudicato già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari a Borgofranco d’Ivrea.

L'uomo, nel pomeriggio del 1° gennaio ha provocato una lite, per futili motivi, con il cognato durante la quale lo avrebbe minacciato con un coltello da cucina, ferendolo anche ad una mano. La vittima ha riportato un taglio guaribile in sette giorni. All’aggressore, disoccupato, è stata revocata la misura detentiva ed è stato condotto dai Carabinieri presso il carcere di Ivrea.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgofranco d'Ivrea, arrestato pluripregiudicato già ai domiciliari

TorinoToday è in caricamento