menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'arma sequestrata dai carabinieri

L'arma sequestrata dai carabinieri

In casa aveva una pistola non denunciata: arrestato dai carabinieri

L'arma inviata ai Ris di Parma

Pensavano di trovare della droga, nella casa di quella coppia di fidanzati, in via Negarville a Torino, nel pomeriggio di ieri, venerdì 4 gennaio 2019.

E invece, i carabinieri della compagnia Torino Mirafiori hanno trovato una pistola Beretta calibro 6,35 che non risulta censita nella banca dati. E, con essa, anche una ventina di proiettili. 

Nei guai è finito un 25enne italiano, arrestato - ora ai domiciliari - per detenzione illegale di arma comune da sparo.

Ora la pistola verrà inviata ai Ris (Reparto Investigazioni Scientifiche) di Parma per stabilirne la provenienza ma anche per capire se possa essere stata utilizzata in passato in rapine o, addirittura, omicidi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento