Picchia l'ex moglie mentre sta rincasando: arrestato

Non nuovo a comportamenti violenti

Immagine di repertorio

 Nella tarda mattinata di venerdì 23 novembre 2018 gli agenti del commissariato Barriera di Milano erano intervenuti per quella che sembrava una banale lite tra marito e moglie, entrambi marocchini residenti nel quartiere.

Una volta giunti sul posto, però, hanno constatato che la storia era diversa: lei ha raccontato di aver subito un’aggressione da parte del marito con il quale, però, non convive da un paio di anni. 

Mentre stava rincasando, era stata avvicinata dall'uomo che l’aveva subito insultata e minacciata e poi afferrata per i polsi, dopodiché l'aveva colpita ripetutamente con schiaffi, pugni e calci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il marito, un 64enne, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e minacce. Lo scorso anno era stato denunciato per lesioni sempre ai danni dell'ex moglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • La corsa al mare dei turisti torinesi finisce col litigio con i vicini, poi sono costretti a tornare a casa

  • Scontro tra moto e auto all'incrocio: militare dell'esercito morto sul colpo

  • Allarme all'ora di pranzo: auto dei carabinieri finisce contro un negozio

  • Coronavirus: il Piemonte in controtendenza con l'Italia, i contagi scendono ma di poco

  • La parrucchiera che faceva i capelli nonostante dovesse rimanere chiusa: multa e chiusura

Torna su
TorinoToday è in caricamento