Picchia l'ex moglie mentre sta rincasando: arrestato

Non nuovo a comportamenti violenti

Immagine di repertorio

 Nella tarda mattinata di venerdì 23 novembre 2018 gli agenti del commissariato Barriera di Milano erano intervenuti per quella che sembrava una banale lite tra marito e moglie, entrambi marocchini residenti nel quartiere.

Una volta giunti sul posto, però, hanno constatato che la storia era diversa: lei ha raccontato di aver subito un’aggressione da parte del marito con il quale, però, non convive da un paio di anni. 

Mentre stava rincasando, era stata avvicinata dall'uomo che l’aveva subito insultata e minacciata e poi afferrata per i polsi, dopodiché l'aveva colpita ripetutamente con schiaffi, pugni e calci.

Il marito, un 64enne, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e minacce. Lo scorso anno era stato denunciato per lesioni sempre ai danni dell'ex moglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • Ogni giorno portava la sua fidanzata lungo la provinciale per farla prostituire: arrestato

Torna su
TorinoToday è in caricamento