Entra nel bar, si avvicina al titolare e lo accoltella all'addome: donna arrestata dai carabinieri

Dopo aver spruzzato dello spray urticante

Il bar teatro dell'accoltellamento

Il titolare di un bar è stato accoltellato, nel primo pomeriggio di oggi, martedì 23 giugno 2020, nel suo locale di via San Donato, 82.

Attorno alle 13.50, Elis Gonn, 25enne russa residente a Torino è entrata nel locale e, una volta avvicinatasi al titolare, ha spruzzato verso di lui lo spray urticante, prima di accoltellarlo, con un coltello a serramanico, all'addome e al braccio. 

L'uomo, un 46enne italiano residente a Riva presso Chieri, che aveva riaperto il locale lo scorso giovedì 18 dopo averlo rilevato dalla precedente gestione, è stato portato d'urgenza all'ospedale Giovanni Bosco per le cure mediche del caso: non è in pericolo di vita. 

La 26enne, invece, è stata arrestata dai carabinieri del nucleo radiomobile: era stata disarmata da un cliente, che ha assistito a tutta la scena. 

La donna, ascoltata dai carabinieri, ha raccontato di avere sostenuto un colloquio di lavoro ieri, ricevendo ripetute avances da parte del titolare. Una ricostruzione dei fatti che l'uomo nega e che, almeno al momento, non risulta agli investigatori, coordinati dal pm Giuseppe Drammis.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento