menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I vigili del fuoco al lavoro

I vigili del fuoco al lavoro

In fiamme l’edificio dell'ex albergo: l'incendio è divampato nella notte

Coinvolti i piani alti dello stabile

Un incendio ha coinvolto il tetto e l’ultimo piano di una parte dell'edificio che ospitava la prima sede dell'Antico Albergo Camussot di Balme, nelle Valli di Lanzo. Oggi l'albergo Camussot è situato nello stabile adiacente e non è rimasto coinvolto nell'incendio. La titolare dell'hotel, tramite i social, ha tenuto a precisare: "L'albergo è illeso, è bruciato il tetto dell'edificio inagibile lì a fianco. L'attività non ha subito danni".

Le fiamme sono divampate poco prima di mezzanotte di martedì 4 giugno. Sul posto sono arrivate diverse squadre dei vigili del fuoco da Lanzo, Mathi, Torino, San Maurizio e Volpiano. Indagini in corso da parte dei carabinieri. L'edificio è stato dichiarato inagibile e nessuna persona è rimasta ferita o intossicata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’albergo fu il nido d’amore di D’annunzio ed Eleonora Duse, ma fu anche frequentato dai Savoia, dal poeta Giosuè Carducci, dal tenore Francesco Tamagno dal cardinale Achille Ratti diventato poi papa Pio XI.

 +++Notizia in aggiornamento+++
Balme albergo Camussot incendio 1-3Balme albergo Camussot incendio-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento