Due persone disperse in montagna, ricerche in corso

Immagine di repertorio

 Non hanno fatto rientro al rifugio Città di Ciriè di Balme, a 1850 metri di quota, due tedeschi residenti nel Lussemburgo. A dare l’allarme dopo la mezzanotte di venerdì 12 ottobre è stato lo stesso gestore dell’impianto.

I due erano usciti alle 17 di giovedì 11 ottobre e da quel momento si sono perse le loro tracce. Dalla notte sono sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco con le unità cinofile, la sala operativa mobile, il personale del nucleo Saf e da stamane anche l’elicottero per sorvolare sulle zone più impervie.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Agigornamento ore 15 di venerdì 12 ottobre: i due sono stati ritrovati in buone condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Ambulante positivo al coronavirus va al mercato a vendere frutta e verdura: denunciato

  • Clienti in coda davanti alla gelateria, scatta la multa. "Ma non posso fare il vigile"

  • Uccide una donna a colpi di pistola nel piazzale del supermercato, poi si costituisce

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

Torna su
TorinoToday è in caricamento