Cronaca

Al volante di un tir completamente ubriaco, fermato in autostrada

Aveva un tasso quattro volte il limite di legge

Immagine di repertorio

Un 47enne italiano residente a Rivoli è stato bloccato al casello di Avigliana, sull'autostrada del Frejus, mentre guidava un tir completamente ubriaco. E' avvenuto nella notte di venerdì 21 luglio 2017, quando gli agenti della polizia stradale di Susa hanno organizzato posti di controllo proprio allo scopo di individuare i conducenti che abusano di alcol.

L'uomo, sottoposto all'alcoltest, aveva in corpo due grammi di alcol per litro di sangue, pari a quattro volte il limite di legge per i normali automobilisti. Per i professionisti del settore il limite è invece pari a zero.

L'uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e il mezzo è stato sottoposto a fermo amministrativo fino a quando i responsabili della ditta per cui lavora non si sono recati a ritirarlo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al volante di un tir completamente ubriaco, fermato in autostrada

TorinoToday è in caricamento