Paura lungo la strada, auto in fiamme mentre è in marcia: incendio spento dai vigili del fuoco

Nessun ferito o intossicato

I vigili del fuoco in azione a Borgaro

Attimi di paura, giovedì sera, 3 settembre 2020, in via Santa Cristina a Borgaro. 

Una Fiat 500L è stata distrutta dalle fiamme mentre era in marcia. 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento volontari di Caselle e i colleghi della squadra 21 di Torino.

Sono stati gli stessi occupanti del mezzo - per fortuna illesi e non intossicati - a chiamare i soccorsi dopo aver visto il fumo uscire dal vano motore, con il conducente che è riuscito ad accostare per evitare di bloccare la circolazione stradale, anche se a quell’ora era piuttosto ridotta, visto che erano da poco passate le 22.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna verso la conferma al primo turno

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • Elezioni 2020, in 23 comuni del Torinese i cittadini sceglieranno il sindaco e il consiglio comunale

  • La denuncia: "Aggredito dal vigilante del supermercato perché mi sono abbassato la mascherina"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento