Cronaca San Donato / Via Livorno

Evade da casa per intrufolarsi e rubare in un negozio a Torino, strisciando sotto la serranda

Ladra scoperta dal titolare e fatta arrestare dalla polizia

Immagine di repertorio

Era riuscita ad entrare nell'esercizio commerciale strisciando sotto la serranda, forzando poi con le mani la porta d’ingresso al locale.

E' così che una donna, una 47enne di nazionalità bosniaca, aveva provato a rubare all'interno di quell'esercizio di ristorazione di via Livorno a Torino, nel primo pomeriggio di martedì 1 giugno 2021.

E' stato uno dei titolari ad accorgersi della donna, spostandosi dalle cucine allo spogliatoio del locale: l'ha vista mentre si stava dirigendo verso il magazzino dell'attività.

Dopo averla seguita, la ferma, chiedendole spiegazioni sul perché fosse dentro a questo locale, non essendo una dipendente né una parente di uno dei titolari. La 47enne tenta la fuga, spintonando il proprietario. La compagna dell’uomo, nel frattempo, allerta gli agenti della Squadra Volante.

A seguito dei controlli di rito, gli agenti hanno scoperto come la donna fosse sottoposta ai domiciliari da novembre 2020. Per questo motivo, è stata arrestata per "tentato furto" ma anche per "evasione". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade da casa per intrufolarsi e rubare in un negozio a Torino, strisciando sotto la serranda

TorinoToday è in caricamento