rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Vallette / Via Andrea Sansovino, 243/55

Il ladro "lavora" anche la notte di San Silvestro: arrestato dopo aver provato a rubare in un poligono a Torino

Probabilmente un colpo su commissione

I ladri non smettono di agire neanche l'ultimo giorno dell'anno. Venerdì scorso, 31 dicembre 2021, il sistema d'allarme del poligono di tiro air shooting di via Sansovino 243/55 a Torino entra improvvisamente in funzione.

E così, attorno alle 21, gli agenti della Squadra Volante e del commissariato Madonna di Campagna entrano in azione. Le immagini del sistema di videosorveglianza avevano ripreso un uomo, trovato poco dopo dagli agenti nascosto dietro al tronco di un albero presente nell'ampio cortile del poligono. 

Si tratta di un 53enne centrafricano, con precedenti di polizia, arrestato per tentato furto.

Dall’analisi delle immagini emerge come l’uomo abbia rovistato nei cassetti, messo a soqquadro gli ambienti e tentato di forzare un armadio contenente materiale vario e munizioni per armi soft-air. Probabilmente si trattava di un colpo studiato e su commissione, nel tentativo di rivendere armi e munizioni nel mercato nero. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ladro "lavora" anche la notte di San Silvestro: arrestato dopo aver provato a rubare in un poligono a Torino

TorinoToday è in caricamento